Pivot

Quando un uomo è testimone di un omicidio e fotografa il killer, deve correre per la sua vita. Durante l’inseguimento egli è in grado di ribaltare la situazione e la preda diventa cacciatore. Tutto questo si concretizza in una fine infelice. Veramente strano questo piccolo corto: è affascinante nonostante, e volutamente, non abbia un rendering di qualità. E’ la magia della narrazione.

Il film è disegnato e animato da: Kevin Megens, Floris Vos, Arno de Grijs, André Bergs
Musica e sound design di Alex Debicki.
script da Eduards gennaio
prodotti da Il Productions Luster.
2009

4 risposte a “Pivot

  1. Ovviamente il rendering non è scarso…è lo stile del corto…Comunque veramente un ottima sceneggiatura e animazioni stupende..tanto di cappello!

I commenti sono chiusi.