Keith Loutith

Keith Loutith , un appassionatissimo di fotografia e regia, mescolando varie tecniche tra cui il tilt-shift e il time-lapse ha creato video di grandissimo effetto. Nel video sottostante è riuscito a rappresentare Sydney come un piccolo giocattolino in miniatura, che prende vita.

Il time lapse già lo conosciamo, mentre la tecnica tilt-shift permette, attraverso l’utilizzo di ottiche decentrabili solitamente utilizzabili per correzioni prospettiche, di effettuare scatti con solo alcune parti dell’inquadratura messe a fuoco. Si ottengono così fotografie di paesaggi che sembrano macro di modellini.

articolo redatto da Manuel Palma

4 risposte a “Keith Loutith

  1. che spettacolo…mi piace troppo la tecnica del tilt shift…ho visto anche una pubblicità mi sembra di qualche assicurazione con questa tecnica ma non mi ricordo qual è

I commenti sono chiusi.